GRAN PREMIO DEL BAHRAIN

GRAN PREMIO DEL BAHRAIN

April 16, 2017

Una gara difficile per il team, stasera in Bahrain. Ecco i commenti di Daniil, Carlos e del nostro Team Principal, Franz Tost.






Daniil Kvyat (STR12-01, Car 26)
Gara: 12° pos.


"Penso che la mia gara sia finita dopo il primo giro, purtroppo. Ho avuto davvero poco grip nel corso della prima tornata e sono finito fuori pista dopo un malinteso con un'altra vettura: ho bloccato le ruote, sono andato largo e finito in fondo al gruppo... Dobbiamo capire cosa sia successo, perché sentivo di avere meno aderenza di chiunque altro. Da quel momento in poi è stata una gara molto difficile: sfortunatamente, abbiamo lottato per nulla. Le posizioni che assegnano punti erano troppo lontane. Però almeno sono riuscito a finire la gara: era importante completare tutti i giri e trovare confidenza con la macchina. Adesso, ogni volta che mi metto al volante, so cosa aspettarmi dalla monoposto e mi sento quindi a mio agio. Detto questo, oggi non era semplicemente la nostra giornata. Non possiamo permetterci giornate come questa, con margini così stretti. Speriamo nella prossima gara in Russia, il mio Gran Premio di Casa, di poter lottare per dei punti: è quello di cui abbiamo bisogno e abbiamo la macchina giusta per farlo".







Carlos Sainz (STR12-03, Car 55)
Gara: ritirato


"Sicuramente non è stato un buon weekend per noi. Sia venerdì che ieri abbiamo avuto problemi di affidabilità che ci hanno costretto a partire dalle retrovie in gara. Sono partito bene, recuperando dalla sedicesima all'undicesima posizione durante il primo giro, raggiungendo il margine della zona punti. Dopo il pit-stop, purtroppo, sono stato coinvolto in un incidente con Lance ed è stata la fine della mia corsa. Il fine settimana si chiude con un ritiro, ma si sa che giornate come questa possono arrivare, nel corso di una stagione di F1... queste sono le corse! La nota positiva è che ho buone sensazioni alla guida della vettura e possiamo costantemente lottare per la zona punti, quindi non vedo l'ora di affrontare le prossime gare".







Franz Tost (Team Principal):


"Il fine settimana del Bahrain si è rivelato piuttosto difficile per noi. La sfortuna ci ha attanagliati fin dal venerdì, con la rottura di uno scarico sulla vettura di Carlos che ha richiesto la sostituzione di tutti i cablaggi e dell'intero impianto di scarico. Il sabato, mentre affrontava il suo giro veloce in qualifica, ha anche dovuto fermare la sua vettura in pista a causa di un problema alla Power Unit. Per quanto riguarda la gara, la partenza di Carlos è stata buona: ha superato alcune vetture. Sfortunatamente, ha avuto una collisione con Stroll e la sua gara è finita lì. Per quanto riguarda Daniil, durante il primo giro ha perso molte posizioni ed è scivolato in fondo al gruppo. Poi ha fatto una buona gara, rendendosi protagonista di alcune belle battaglie ma, purtroppo, non è riuscito a chiudere in zona punti. Adesso dobbiamo preparare tutto nel migliore dei modi per la prossima gara a Sochi, per reagire e segnare dei punti".



I RISULTATI COMPLETI QUI